Corso ALTA MONTAGNA SA3

La presentazione dei corsi 2017/2018 avrà luogo il giorno giovedì 18 Gennaio 2018 alle ore 20.30 , presso la sezione CAI "Associazione XXX Ottobre, in via Battisti 22" di Trieste

Il 6° corso avanzato di perfezionamento SA3 è rivolto a partecipanti che abbiano già frequentato con profitto un corso avanzato di scialpinismo SA2 e possiedano buone capacità scialpinistiche ed esperienza alpinistica su terreni facili o maturato negli anni un curriculum idoneo. Il corso ha lo scopo di elevare il grado di autonomia e gestione della sicurezza da parte degli allievi e di sviluppare le tecniche di progressione su ghiaccio, roccia, terreno misto e percorsi sci alpinistici di più giorni. La finalità è quella di saper organizzare in autonomia una gita di media difficoltà (BSA) anche su ghiacciaio e di saper condurre un gruppo in sicurezza. Il corso sarà strutturato in quattro momenti formativi distinti, divisi per argomenti:

Lezioni Teoriche Società Alpina delle Giulie:

  • Martedì 6 Febbraio CONDOTTA GITA IN AMBIENTE GLACIALE
  • Martedì 13 Febbraio NIVOLOGIA E VALANGHE AVANZATA
  • Giovedì 15 Febbraio ARTVA E GEORESQ
  • Martedì 20 Febbraio BOLLETTINO NIVO METEO a cura del Servizio Valanghe FVG

Attività pratiche:

  • Esercitazione pratica ARTVA a Basovizza (data da definire)

MODULO SCIALPINISMO INVERNALE

Il modulo invernale incentrato sulla nivologia e sull’autosoccorso in valanga, si terrà nei giorni 24/25 febbraio in località Passo Rolle. Prima giornata: esercitazione teorico/pratica autosoccorso in valanga con personale GDF Seconda giornata: escursione nel Gruppo dei Lagorai con esercitazione profilo stratigrafico e blocco slittamento.

Lezioni Teoriche Società Alpina delle Giulie:

  • Giovedì 22 Marzo METEO AVANZATA
  • Giovedì 29 Marzo PERCEZIONE RISCHIO VALANGHE - DINAMICHE DI GRUPPO
  • Giovedì 5 Aprile NODI, MANOVRE CORDA E PARANCHI

MODULO SCIALPINISMO PRIMAVERILE IN ALTA QUOTA

Il modulo si terrà nei giorni 12-13- 14-15 aprile nel gruppo dell’Ortles Cevedale al Rif Larcher. Escursioni sci alpinistiche possibili: Palon della Mare Traversata con salita alla Cima Marmotta e discesa al Rif. Martello e risalita il giorno seguente al Monte Cevedale e discesa al Rif. Larcher a chiusura dell’anello.

Lezioni Teoriche Società Alpina delle Giulie:

  • Giovedì 14 Giugno CENNI DI PROGRESSIONE SU GHIACCIO
  • Martedì 19 Giugno LA CATENA DI ASSICURAZIONE

MODULO GHIACCIO E MISTO

Il modulo si terrà nei giorni 23-24 giugno nel Gruppo della Marmolada con pernottamento Lago Fedaia.

Esercitazioni pratiche

  • Nodi e manovre di corda
  • Progressione cordata e conserva
  • Gradinamento
  • Autoarresto della caduta
  • Paranchi

MODULO ROCCIA

Giugno VAL ROSANDRA in data e orario pomeridiano da definire Esercitazioni pratiche Introduzione alla progressione in cordata su roccia e alla corda doppia

La parte in montagna del modulo si terrà nei giorni 14/15 luglio in località Cadini di Misurina Rif. Fonda Savio / Pale di San Martino Rif. Treviso

  • Esercitazioni pratiche
  • Progressione della cordata
  • Soste ed ancoraggi
  • Corda doppia e risalita
  • Gestione corda fissa

Il programma è passibile di variazioni a discrezione della Scuola in base alle condizioni meteo/logistiche. Per l’iscrizione al corso verranno valutate le domande pervenute alla segreteria della Scuola entro il giorno 18 gennaio, corredate di: modulo di iscrizione, curriculum alpinistico e sci alpinistico, “certificato medico di idoneità fisica per pratica non agonistica dello sci alpinismo”, quota di iscrizione di 380 euro. I contenuti del corso sono tratti dai manuali di riferimento del CAI: “Sci alpinismo”, “Alpinismo su ghiaccio e misto” e “Alpinismo su roccia”, disponibili presso le segreterie delle sezioni e della Scuola.

Sarà possibile iscriversi ai corsi direttamente il giorno della presentazione

mock
Costi del corso
Il costo del corso SA3 è di 380€ (escluso il costo di iscrizione al CAI)

Direttore del corso: Roberto Valenti
Vice Direttore del corso: Dario Skerl